Voto unanime in Consiglio metropolitano

Data: 
12/07/2017 - 09:30
particolare facciata ca' corner

Il Consiglio metropolitano, presieduto dal Sindaco Brugnaro, si è riunito a Ca’ Corner, nel pomeriggio di martedì  11 luglio ed ha dato corso alla surroga del Consigliere metropolitano Alessandro Quaresimin, convalidando l’elezione della Consigliera subentrante Monica Sambo.

 

Nel corso della seduta, all’unanimità, sono stati licenziati tutti gli ulteriori argomenti iscritti all’ordine del giorno:

 

  • Approvazione della ricognizione delle partecipazioni societarie detenute dalla Città metropolitana al 23 settembre 2016 e delle conseguenti azioni di revisione straordinaria ai sensi dell’art. 24, del decreto legislativo n. 175 del 2016 – IE

 

  • Indirizzi generali in ordine alla fusione per incorporazione della società GRAL scrl nella società San Servolo srl – IE

 

  • Affidamento, in via non esclusiva, della funzione di riscossione coattiva delle entrate, tributarie e patrimoniali, della Città metropolitana ad “Agenzia delle Entrate - Riscossione” - IE

 

  • Variazione  progr. n. 02 al bilancio di previsione 2017-2019 e utilizzo avanzo vincolato e destinato – IE

 

  • Approvazione dello schema di convenzione tra la Città metropolitana di Venezia ed i Comuni, o Unioni di Comuni, sulla destinazione delle somme derivanti dall’irrogazione delle sanzioni di accertamento alle violazioni dei limiti massimi di velocità lungo le strade provinciali – IE

 

  • Classificazione a Strada Provinciale del nuovo tratto di strada realizzato, posto tra il raccordo a rotatoria con via Monte Sommo e il raccordo a rotatoria sulla intersezione tra la S. P. 30 e la S. P. 81, rotatorie comprese - IE

 

Vota il sito per qualità dei servizi, fruibilità e accessibilità