DISTRETTO SCOLASTICO DI MIRANO. TEMPERATURE NELLE AULE TUTTE REGOLARI: MANOMESSO IL RADIATORE DELL'AULA 34

Data: 
13/12/2017 - 08:45

A seguito di quanto riportato nell’articolo di stampa di ieri, la Città metropolitana, con i tecnici della ditta incaricata degli impianti, hanno effettuato un rilievo completo delle temperature, riscontrando solo un’anomalia nell’aula n.34 dell’Istituto 8 Marzo, causata dalla chiusura della valvola del radiatore, manomessa volontariamente da ignoti.

 

“Voglio tranquillizzare i genitori e gli studenti – spiega Saverio Centenaro, consigliere metropolitano – l'impianto di riscaldamento di tutto il Distretto Scolastico di Mirano (Levi, 8 Marzo, Majorana e relative palestre) è funzionante e costantemente monitorato. Le problematiche avvenute durante la fine del mese di novembre dovute a rotture di componenti di alcune delle otto centrali termiche del distretto, sono ormai ampiamente superate. I tecnici stanno inoltre lavorando per trovare a medio termine le migliori soluzioni per garantire le temperature di comfort anche nelle zone maggiormente disagiate in un complesso edilizio a suo tempo progettato senza il minimo criterio di contenimento energetico.”

 

“Purtroppo, come già segnalato in merito alle infiltrazioni di acqua dei giorni scorsi dovute anche all'ostruzione volontaria dei canali di gronda – commenta Centenaro – anche in questo caso emerge un atteggiamento poco edificante messo in atto da parte di ignoti che cercano di causare problematiche dove non esistono mettendo in difficoltà l'operato dei tecnici della Città metropolitana e della direzione scolastica, che anche oggi hanno perso tempo prezioso per garantire la funzionalità dell'impianto.”

 

La dirigenza scolastica, dal canto suo, si è impegnata a garantire la massima vigilanza affinché quanto accaduto non si ripeta.

 

Nell'ottica della massima trasparenza, si allegano le temperature rilevate in data odierna.

Tutte le Notizie