Tu sei qui

Diritto dovere istruzione e formazione

Il servizio si occupa di:

 

favorire il successo scolastico e formativo mediante attività di vigilanza sulle situazioni di abbandono prematuro dei percorsi di studio e di promozione del diritto-dovere all’istruzione e alla formazione, affinché tutti i giovani fino a 18 anni siano inseriti in un percorso di istruzione, formazione o lavoro.

 

Attraverso l’Anagrafe Regionale degli Studenti (ARS), il servizio accompagna con azioni di orientamento i minori fino a 18 anni che hanno interrotto il proprio percorso, al fine di esplorare alternative maggiormente adatte a caratteristiche, interessi e competenze individuali.

 

Attività del servizio:

  • Orientamento e riorientamento per la scelta dei percorsi scolastici e formativi
  • Orientamento al mondo del lavoro
  • Progetti ed iniziative per prevenire la dispersione scolastica
  • Percorsi formativi per orientatori
  • Osservatorio per il monitoraggio del fenomeno della dispersione scolastica
  • Aggiornamento e manutenzione banca dati ARS
  • Elaborazioni dati ARS
  • Reportistica e analisi statistiche

 

Funzionario responsabile

dott.ssa Nicoletta Grandesso

nicoletta.grandesso@provincia.venezia.it

tel 041-2501349

 

Accedi al sito del servizio Diritto dovere istruzione e formazione

 

 

Tipo ufficio-servizio: 
servizio

Contatti

    Telefono
    dott.ssa Federica Rigoni 0412501353
    E-mail
    obbligo.formativo@cittametropolitana.ve.it
    Posta Certificata
    protocollo.cittametropolitana.ve@pecveneto.it

Sedi

    Indirizzo
    Viale Sansovino, 3-5
    30173 - Mestre-Venezia

    Ingresso al pubblico: Via Forte Marghera, 191.

     

    Ingresso per persone con problemi motori: Via Hermada, 3.