Tu sei qui

Faq 6

Data di pubblicazione della FAQ: 
Lunedì, 27 Ottobre, 2014 - 11:45
Oggetto della Faq: 
Applicazione del principio di rotazione: è possibile affidare allo stesso operatore economico un lavoro di categoria analoga ma di valore economico non analogo (nettamente inferiore al 20%)
Misura anticorruzione o norma di riferimento: 
Misura B.5
Testo della Faq: 

 

D. Misure B.5 “applicazione del principio di rotazione nelle procedure negoziate, inteso quale esclusione, per i successivi 12 mesi, dalla partecipazione al primo appalto di analogo valore economico e categoria”: è possibile affidare allo stesso operatore economico un lavoro di categoria analoga ma di valore economico non analogo (nettamente inferiore al 20%)? La descrizione della misura fa sorgere qualche dubbio sul fatto che debbano verificarsi contestualmente entrambe le condizioni (analogo valore economico e categoria), oppure ne basti anche solo una delle due.

 

R. Risposta: sì, l’affidamento è possibile, in quanto l’esclusione prevista dalla misura opera solo ove si verifichino contestualmente entrambe le condizioni.